Danza al buio - con R. Contiero

Il corso

21 e 22 gennaio

dalle 15.00 alle 18.00

Sede di Monza

Costo:
allievi € 65
esterni € 85

contattaci per maggiori informazioni  
Torna alla pagina del corso

In questo corso...

Un laboratorio sensoriale al buio, di orientamento e movimento in danza, di autentica esplorazione e conoscenza del proprio corpo, di ascolto, percezione e potenziamento dei sensi.

Nasce da due realtà differenti: la disabilità visiva e la didattica della danza moderna che si intrecciano per costruire insieme un percorso educativo, creativo ed esperienziale per mezzo dell’arte della danza.

Bendati si può:
Sperimentare il movimento danzato e armonico scoprendo maggior percezione di se stessi, dello spazio e degli altri che va oltre i presunti limiti sensoriali;

Coordinare il proprio corpo nello spazio, fidandosi e seguendo stimolazioni sonore;

Aumentare la sensibilità nell’ascolto della musica e imparare a seguirne il tempo in modo naturale e dinamico;

Potenziare le risorse stimolate in assenza della vista;

Abbandonare le inibizioni, lasciare spazio all’immaginazione e creare nuove empatie.

Due incontri, un weekend, per scoprire insieme le inconsapevoli potenzialità dei nostri sensi:
Contatto con il pavimento e orientamento del corpo nello spazio;

Percezione degli altri;

Ascolto del tempo e del ritmo musicale;

Training autogeno e propriocezione;

Improvvisazione;

Creazione coreografica.

I docenti

Romina Contiero
Ballerina, docente e coreografa, istruttrice fitness, docente di pilates matwork. Dopo il diploma in danza classica e in pilates matwork lavora come ballerina e coreografa per numerosi programmi televisivi e video musicali. È docente di danza moderna e consigliera dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Monza e Brianza.
Leggi di più