Breve febbraio/giugno - Pujadevi

Il corso

Giovedì dalle 20.00 alle 23.00

Periodo: da febbraio a giugno

Sede di Monza

Costo:
soluzione unica: € 450
in due rate: € 225 (iscrizione) + € 225 (6 apr)

Inizio corso:
Giovedì 25 febbraio 2021

Weekend intensivo:
26 e 27 giugno dalle 14.30 alle 20.30

a partire da 450 €
contattaci per maggiori informazioni  
Torna alla pagina del corso

In questo corso...

SOLO INSIEME

dal monologo all’assolo coreografico

Essere soli in scena, soli con se stessi, il proprio corpo, la propria voce, e al contempo creare mondi, immagini, situazioni, da offrire al pubblico.

Essere in grado di emozionare, divertire, entusiasmare chi ascolta attraverso le parole, la sonorità della voce, l’articolazione delle parole, trovare la “fisicità”, il “corpo” delle parole, e al tempo stesso usare il proprio corpo come mezzo espressivo per creare una “partitura coreografica” in grado di raccontare una storia e incarnare uno stato d’animo.

Questo laboratorio vuole esplorare la condizione della solitudine in scena sia dal punto di vista della parola che dal punto di vista dell’espressione corporea. Ogni partecipante sarà libero di intraprendere la strada della solitudine in scena esplorando sia la possibilità della parola, attraverso il monologo, che quella del movimento, attraverso l’assolo coreografico.

Appropriarsi della parola, dello spazio, del movimento, non attraverso una comprensione “razionale” e “intellettuale”, ma attraverso un percorso emotivo, visionario, che contempli la tecnica, il sottotesto, le intenzioni, sia nella parola che nel gesto.

Partendo dall'analisi del testo (lavoro a tavolino di analisi, sottotesto, azioni interne, motivazioni), il lavoro sarà diviso in varie sessioni:

    • l’ascolto;
  • lavoro sull’acquisizione della propria consapevolezza in scena;
  • improvvisazione sulla drammaturgia;
  • partitura scenica;
  • azioni fisiche;
  • tecnica vocale(scansione, articolazione, potenziamento vocale)
  • elementi coreografici per attori;
  • training fisico (espressione corporea, hatha yoga)

Vi raccomando fin da ora la puntualità, la serietà, il rispetto per lo spazio e per i compagni di lavoro.

Vi aspetto, ci divertiremo esplorando.

 


 

 

I docenti

Pūjādevī

Pūjādevī, attrice, regista e formatrice teatrale, si è diplomata nel 1993 alla Civica Scuola d’Arte drammatica “Paolo Grassi”. Dopo numerose esperienze in ambito teatrale, cinematografico e televisivo, nel 2005 ha iniziato a lavorare come regista e collabora con diverse accademie e scuole di teatro.