Breve febbraio/giugno - Lunedì dalle 21.00 alle 23.30 - Alessia Vicardi

Il corso

Lunedì dalle 21.00 alle 23.30
+ weekend intensivo: sabato 18 e domenica 19 giugno 2022


Periodo: da febbraio a giugno

Sede di Monza

Inizio corso: lunedì 21 febbraio 2022

Saggio: lunedì 27 giugno 2022 ore 21.00

Costo: 510 €
            rateale tramite RID
            5 rate: iscrizione, marzo, aprile, maggio, giugno
                *in caso di interruzione dell'attività causa Covid i RID saranno sospesi. Leggi INFORMATIVA

            Sconto del 10%
 per chi effettua il pagamento in soluzione unica

E’ possibile utilizzare i buoni dell’anno accademico 2020/2021

Gli allievi iscritti all'anno accademico 2019/2020 hanno diritto ad uno sconto del 10%.

INFORMATIVA su pagamenti ed eventuale sospensione dell’attività causa covid

*****************************************************************************************************

Nel rispetto delle attuali normative, per accedere ai corsi, gli allievi di età maggiore di 12 anni dovranno esibire il GREEN PASS, in corso di validità, all’atto dell’iscrizione o per accedere alla lezione di prova

contattaci per maggiori informazioni  
Torna alla pagina del corso

In questo corso...

ATTI D'AMORE

Il punto di partenza di questo laboratorio è che un attore per essere vivo e credibile in scena debba sapere cosa sta facendo, quali siano le azioni che compie per raggiungere un obiettivo, sia esso dichiarato o tenuto segreto.

Anche il pensiero è un’azione che va tradotta affinché l’attore creda a quello che sta facendo. Non si tratta di riempire la scena di movimenti, si tratta di scegliere quali atti servano per comunicare, per essere presente in ogni momento alla vita della scena. Anche le parole sono azioni: spostano, modificano, insinuano, tagliano, feriscono, accarezzano, accudiscono, ammorbidiscono, scuotono, aprono, chiudono, seducono, avvicinano, allontanano, e così via. Cosa vuoi fare con le parole che l’autore ha messo a tua disposizione? Come reagisci alle parole dell’altro? Cosa accade in una pausa? Cosa c’è in un silenzio?

Ci alleneremo a pensare per azioni, a cogliere ogni attimo di ciò che accade in scena, per portare avanti un’idea, far scaturire un’emozione, una volontà, un desiderio che ha come bersaglio un obiettivo esterno a noi. Ci eserciteremo perciò alla comprensione della struttura di una scena, sia essa un monologo o un dialogo, lavorando all’interno di una situazione e pensandola come una sequenza di azioni e reazioni concatenate e dalle quali sia possibile far nascere la parola necessaria.

Utilizzeremo la letteratura drammatica, ma anche la poesia, la filosofia, i racconti, le lettere di autrici e autori differenti e sceglieremo i testi che meglio rispondono alle nostre esigenze.

Ho scelto il tema dell’amore perché il verbo amare porta in sé una sequenza infinita di azioni.

I docenti

Alessia Vicardi
Attrice, regista, speaker diplomata all’Accademia dei Filodrammatici di Milano. Si perfeziona con J. Alschitz, P. Clough, N. Karpov, A. Milenin, F. Kahn, D. Manfredini, J. Klezic. È docente assistente all’Accademia dei Filodrammatici di Milano e insegnante di recitazione. Nel 2011 consegue la laurea in Scienze Etno-antropologiche.
Leggi di più