SCRITTURA TEATRALE

Il corso

Lunedì dalle 19.00 alle 21.00
Periodo: marzo - giugno
Sede di Monza

Costo: 
€ 355 soluzione unica
€ 385 in due tranche (€ 190€ + 6 mag € 195)

Prossima lezione di prova:
Lunedì 4 marzo 2019 ore 19.00

a partire da 355 €
contattaci per maggiori informazioni  
Torna alla pagina del corso

In questo corso...

Le parole necessarie

Perché scrivere per il teatro?
Qual è il mio obiettivo? E come ci arrivo?
La lingua del mio personaggio è giusta?
Cos’è è il personaggio?

Queste sono alcune delle domande a cui dobbiamo rispondere. E prima ancora si “buttano giù” idee, dialoghi frammenti di vita da mettere poi in modo organizzato sul copione da mettere in scena.

Il corso analizzerà in modo creativo l’uso dell’azione drammatica, il personaggio, l’ambientazione, la storia e la struttura per costruire ed elaborare un testo. Prenderemo spunto da alcuni testi classici e moderni per capirne il linguaggio, la struttura narrativa poi la struttura drammaturgica. Vedremo la differenza tra lingua parlata e scritta, scriveremo dei brevi dialoghi da soggetti scelti assieme.

Si faranno molte cose, ma quel che più mi preme è di creare un luogo, una stanza dove si avrà la possibilità di sperimentare, di rischiare e di sbagliare.

È rivolto a chi si approccia per la prima volta alla drammaturgia.

I docenti

Ken Ponzio



Drammaturgo. Dopo la maturità classica e studi di economia, si diploma all’Accademia dei Filodrammatici di Milano in recitazione. Frequenta il Corso di Formazione Superiore per Attori all’ERT con Cesare Lievi, Giancarlo Cobelli, Renata Molinari. Lavora con Federico Tiezzi, Sandro Sequi, Antonio Syxty, Rita Maffei e Antonio Latella.