Giovedì dalle 19.30 alle 21.30

Il corso

Giovedì dalle 19.30 alle 21.30
Sede di Monza

Costo: 
€ 510 soluzione unica
€ 570 pagamento rateale
(iscrizione € 150 | 3 dic € 140 | 7 gen € 140 | 4 feb € 140)

Prossima lezione di prova:
Giovedì 8 novembre 2018 ore 19.30

a partire da 510 €
contattaci per maggiori informazioni  
Torna alla pagina del corso

In questo corso...

Il corso di avvicinamento al teatro è un percorso di scoperta dell’arte teatrale.
Si rivolge a tutti coloro che hanno la voglia e la curiosità di sperimentare, giocare, divertirsi ma soprattutto condividere un’esperienza sulla scena.

Attraverso giochi/esercizi di gruppo, verranno forniti strumenti necessari ad accrescere la consapevolezza del proprio corpo, della propria voce e dello spazio scenico.

Si tratta di tecniche del lavoro dell’attore, che mirano a potenziare la capacità di concentrazione, fortificare l’immaginazione per renderla fonte espressiva, utilizzare il respiro in maniera funzionale al corpo e alla voce, essere “qui e ora” nell’azione scenica.

Verrà dedicata particolare attenzione al lavoro di gruppo - componente fondamentale del lavoro dell’attore attraverso la quale ogni individualità può esprimersi. Si lavorerà col gruppo, nel gruppo ma soprattutto per il gruppo.

Si sperimenteranno molte tecniche d’improvvisazione, fondamentali per creare in modo genuino, personale e autentico.

Si affronteranno elementi di creazione del personaggio, sfruttando le infinite combinazioni di corpo, voce e immaginazione.

Il lavoro prevede anche l’approccio a un testo scelto da ogni partecipante (un monologo teatrale o cinematografico, o un estratto di un libro): sarà un’opportunità per lavorare su varie tecniche espressive, fisiche e vocali, che con l’ensemble degli allievi porteranno ad una messa in scena, a una “lezione aperta”, durante la quale i partecipanti potranno confrontarsi direttamente con il pubblico.

I docenti

Marco S. Bellocchio

Attore e regista, cantante e scrittore, insegnante e allievo. Mi sono formato all’accademia Nico Pepe di Udine, per poi approfondire i miei studi frequentando workshop e laboratori. 
Lavoro nel teatro di prosa, nel musical, nel teatro d'impresa, nell’opera lirica, più di rado in tv e nel cinema. Da un po’ di anni sperimento la contaminazione fra diverse forme d’arte (e non solo) all’interno del teatro. 
Insegno perché mi sono accorto che insegnando imparo più che facendo l’allievo.