Ilaria Mauri

Anno Accademico 2021-2022
Adolescenti 11-14 anni, lunedì

Attrice, cantante e formatrice teatrale, studia presso la scuola di teatro Quelli di Grock di Milano.

Dal 1996 al 2002 partecipa al laboratorio teatrale integrato di Milano condotto da Giuseppe Badolato e promosso dalla LEDHA e dal coordinamento “Arte, Teatro ed Handicap” come gruppo di ricerca teatrale ed artistica.

In qualità di attrice partecipa a produzioni teatrali tra cui Il piccolo principe e I promessi sposi per la regia di Antonio Zanoletti, Echi oltre il mare regia di Giuseppe Badolato, Locanda Almayer regia di Fernanda Calati, Terrore e miseria del Terzo Reich regia di Brunella Andreoli.

Per Teatrando Produzioni recita ne L’opera da tre soldi, Il teatro comico (di C. Goldoni), Lisistrata (di Aristofane), Donne italiane (da La rosa tatuata di T. Williams), spettacolo finalista al Festival delle Arti di Bologna 2006, Death Row tutti per la regia di S.Ilardo.

Scrive, dirige e interpreta spettacoli per bambini e con persone con disabilità: Un parapiglia di vigilia, Romeo e Giulietta, Noi premiato alla rassegna nazionale di teatro per la scuola di Serra San Quirico, al Festival nazionale “Lì sei vero” (Monza), al festival di teatro e disabilità “Il giullare 2018” di Trani (BT), alla rassegna “Fuori misura 2019” di Treia (MC).

Frequenta seminari e laboratori con ATIR, Serena Sinigaglia, Jurij Alshitz, Corrado Accordino, Paolo Nani, Mario Ercole, Claudio Marconi, César Brie, Gabriele Vacis.