Barbara Bertato

Formazione professionale
Laurea in psicologia e specializzazione in psicoterapia psicosomatica.
Docente presso la scuola Riza Psicosomatica. Conduce gruppi e seminari sulla comunicazione efficace e il talento. 

Formazione teatrale
1986, partecipa alla fondazione della compagnia teatrale amatoriale La Bottega degli Incontri.
1988, forma il duo comico al femminile le “Non solo basse ma anche grasse” dove è attrice e autrice esibendosi in vari teatri e locali.
2008, frequenta il corso triennale di teatro comico condotto da Alfredo Colina presso La Scuola delle Arti di Monza.
2008, frequenta il seminario residenziale estivo teatro comico condotto da Alfredo Colina.
2010, assistente alla regia nel corso di teatro comico e co-conduttore dei seminari estivi assieme ad Alfredo Colina.

Teatro
2011, presenta il monologo “La psicosomatica non è una opinione” di cui è autrice durante la manifestazione culturale "ZAFF - tra eros e psiche" a Città della Pieve (PG).
2011, partecipa con il pezzo comico “Neverentola” di cui e co-autrice e attrice al concorso Teatrando, indetto dal comune di Pioltello.
2013, "Le direzioni dell'amore" scritto e interpretato con Alfredo Colina è in scena allo Zelig di Milano e al Caffè Teatro di Samarate (Varese).
2014, attrice protagonista insieme a Alfredo Colina in "Mia moglie parla strano", regia di Corrado Accordino, produzione La Danza Immobile/Teatro Binario 7.
2014, attrice protagonista insieme a Alfredo Colina in “eLEVATI e LAVATI” produzione La Danza Immobile/Teatro Binario 7, regia di Paola Galassi.
2018, autrice e attrice - insieme a Maurizio Brandalese - in Ritratto di donna a cavallo, con testa, regia di Valentina Paiano.