Giovedì dalle 17.00 alle 19.00 - Vimercate

Il corso

Giovedì dalle 17.00 alle 19.00
Sede di Vimercate

Costo: 
€ 450 soluzione unica
€ 510 pagamento rateale
(iscrizione € 150 | 3 dic € 120 | 7 gen € 120 | 4 feb € 120)

Corso al completo

a partire da 450 €
contattaci per maggiori informazioni  
Torna alla pagina del corso

In questo corso...

Il conflitto nell'età adolescenziale è l'espressione più forte che i ragazzi usano come affermazione del loro "io nascente".

Non si conoscono e comprendono che il futuro comincia a richiedere il loro essere protagonisti di scelte e decisioni, costruttori del loro percorso di vita. Devono scoprire chi sono e chi vogliono essere, combattere, scoprirsi uomini nelle relazioni, scontrarsi contro il mondo degli adulti che sarà il loro futuro, ma dal quale ancora sono esclusi.

È un periodo denso di sofferenze, incomprensioni e cambiamenti, paure, ansie, fragilità emotive ma è anche il periodo dei desideri, della conoscenza e dell'autodeterminazione. Il teatro può diventare un luogo dove esprimersi è possibile, dove le uniche regole sono quelle del gioco. Dove il giudizio è annullato e dove si viene accettati per quello che si è. Dove c'è un tempo per imparare a stare insieme agli altri e a sentirsi liberi. Il teatro da loro strumenti e coraggio, consapevolezza e presenza. E' il luogo in cui permettersi il tempo dello stupore e della ricerca, in cui confrontarsi e trovare per se stessi un'alternativa alla frenesia della nostra società e al bombardamento mediatico senza sentirsi soli.

I docenti

Mirko Rizzi

Attore, autore, animatore professionista di Teatro Ragazzi dal 1996. Ha realizzato numerosi spettacoli rappresentati in centinaia di repliche in Italia e all'estero. Conduce ogni anno mediamente quaranta Laboratori Teatrali nelle scuole di ogni ordine e grado con particolare attenzione alla Scuola dell’Infanzia ed alla Scuola Primaria. Si è formato ed ha lavorato stabilmente presso: Coop. La Baracca di Monza, Associazione Mapao, Coop. Tangram, Erewhon.
Attualmente è dipendente della Compagnia Teatrale Stilema, sigla artistica della coop. Unoteatro di Torino sotto la direzione artistica di Silvano Antonelli..